L'ORDINE

 

STORIA: 60° Anniversario

L'Ordine dei Periti Industriali e dei Periti Industriali Laureati di Padova è un'Istituzione che ha una storia alle spalle, e di grande prestigio, anche per il consistente numero degli iscritti che hanno avuto una carriera brillante e sono stati in grado di raggiungere prestigiosi risultati nei diversi ambiti e per quel che riguarda la città di Padova in modo particolare soprattutto in politica, esempio tra tutti il senatore Antonio De Poli, l'Assessore Marco Carrai e poi anche in molti altri ambiti.

L'importanza della storia*

"Quando ciascuno di noi sedeva sui banchi dell’Istituto Tecnico, i genitori ci ricordavano quasi quotidianamente il sacrificio che stavano compiendo per darci un'istruzione e la possibilità di un futuro migliore. Pensandoci oggi, a qualche lustro di distanza, quelle parole e quegli atteggiamenti sono stati profetici non solo per le nostre persone, a cui la società e il carattere hanno dato la possibilità di diventare professionisti, «periti», ossia esperti. Quegli insegnamenti dicevano che per poter crescere ci vogliono modestia, umiltà, voglia di sapere e di imparare. Ci vuole la capacità di cogliere le trasformazioni dettate dai tempi, l'abilità nello stare al passo con le tecnologie. La preparazione per cogliere e sviluppare un'intuizione. Tutta la nostra storia è nata da un intuizione. Quella che ha riunito una manciata di tecnici al bar Borsa, nel 1952. Allora non esisteva una sede, e il luogo più adatto per parlare di lavoro era il bar. Da quella intuizione, con non poche peripezie, è nato il nostro Collegio, che con gioia ripercorre le tappe salienti che ci hanno portato qui, oggi. «Non c'è futuro per l'uomo che non guardi il suo passato, alle proprie radici: ebbene, è nella storia d'Italia dell'ultimo secolo che si scoprono le tracce di una professione che ha seguito le trasformazioni della nostra società. Ma il futuro risiede nella formazione dei giovani: la voglia di sapere, la competenza nel saper fare, la modestia nel saper far fare!». Ripeterò ancora questa frase, perché bene riassume il senso di questa pubblicazione. Non c'è futuro se non si guarda al passato. Non c'è crescita senza voglia di crescere. E fare il punto sulla nostra crescita è un modo per comprendere quanto ancora possiamo diventare grandi e utili al mondo in cui viviamo. Per far crescere con noi anche il Paese che ci ospita, e la categoria di cui, con orgoglio, facciamo parte."

CLAUDIO ZAMBONIN

Presidente del Collegio

Dei Periti Industriali della Provincia di Padova

*dal libro “1956-2006 I primi cinquant’anni del Collegio dei Periti Industriali e Periti Industriali Laureati della Provincia di Padova”

Consiglio

PRESIDENTE

OTTOLITRI

ROBERTO

SEGRETARIO

TRAMARIN

STEFANO

TESORIERE

GALIAZZO

CLAUDIO

CONSIGLIERE

CAVINATO

LORENZO

CONSIGLIERE

DANTE

MARCO

CONSIGLIERE

MARANGONI

ARMANDO

CONSIGLIERE

PONTAROLLO

EMILIO

CONSIGLIERE

RAMPAZZO

MIRKO

CONSIGLIERE

RASI

GIANMARIA

 

Il Consiglio nel tempo

dal 1956 al 2019

SEDUTE DI CONSIGLIO

SEDE - CONTATTI - ORARI

Via della Croce Rossa 112, 35129 Padova

+39 049 8762710

ORARIO DI APERTURA AL PUBBLICO DELLA SEGRETERIA:

dal lunedì al venerdì

dalle ore 9.00 alle ore 12.30

dalle ore 15.30 alle ore 19.00

Affinché il servizio di Segreteria sia svolto nel modo più efficiente possibile, è necessario rispettare l'orario suddetto.

SCRIVI A:

Per informazioni contattaci via e-mail, telefono o compilando il form sottostante. 

Ordine:

©2020 Ordine dei periti industriali e periti industriali laureati della provincia di Padova. P.IVA 80010180281

Privacy policy | Cookie Policy - Created by Creative Store - Web design Effe2erre - Foto Padova Marco Busato 3490030599

Ordine periti industriali Padova
+39 049 8762710